ESEM-CPT

WHISTLEBLOWING

Grandi progetti
Scopri tutti i progetti ESEM-CPT

Il Whistleblowing è la segnalazione da parte di un dipendente o di un altro soggetto, di un illecito o di una situazione pericolosa che si verifica all’interno di un’organizzazione, pubblica o privata.

Il Whistleblowing serve a tutelare il pubblico interesse, a prevenire e a contrastare gli illeciti, a garantire la trasparenza e la correttezza delle attività delle organizzazioni.

In Italia, il Whistleblowing è regolato dal D. Lgs. 24/2023 che garantisce la riservatezza dell’identità del segnalante e la sua protezione dalle ritorsioni.

Anche ESEM-CPT si impegna a operare in modo etico e responsabile e chiede alle persone con cui stabilisce o ha stabilito rapporti nel contesto delle proprie attività di comportarsi in modo analogo.
A tal fine, ESEM-CPT ha implementato regole specifiche, un processo di Whistleblowing e incaricato il Presidente dell’Organismo di Vigilanza (di seguito OdV) quale Organo di gestione del canale di segnalazione interno ai sensi del D.Lgs. 24/2023.

Istruzioni segnalazioni Whistleblowing
Informativa trattamento dei dati segnalazioni Whistleblowing